fbpx

Viaggi di vino: in Alto Adige nei Vinum hotels

441 Visite

È la stagione più bella per viaggiare tra i filari. Tempo di grappoli succosi e di vendemmia, profumo di mosto e sfumature d’autunno. In Alto Adige i Vinum hotels propongono pacchetti di viaggio ed esperienze all’insegna del vino.

Sono 29 alberghi a conduzione familiare che hanno fatto del vino la propria bandiera e cultura. L’Alto Adige, si sa, è una delle più antiche zone vinicole d’Italia: il vino è storia da più di 2500 anni. Il variegato paesaggio viticolo, dal fondovalle ai rilievi fino ai mille metri, e le particolari condizioni climatiche permettono di produrre vini di grande eleganza e carattere.

Sono sette le zone vinicole riconosciute in Alto Adige, ognuna con caratteristiche uniche, e tante sono le varietà coltivate: dai vitigni storici come la Schiava e il Lagrein alle uve Merlot e Cabernet di livello internazionale; dai Pinot neri più famosi d’Italia, fino a Sauvignon, Pinot bianco e Gewürztraminer.

Tutti i Vinum hotels si trovano nelle zone vinicole della regione e sono gestiti da grandi appassionati di vino: sono profondi conoscitori del territorio, sommelier ed alcuni persino enologi. Qui l’ospite viene preso per mano  e accompagnato alla scoperta di vigneti e cantine: dalle celebri tenute storiche ai piccoli vignaioli.

Potrebbe interessarti anche:Toscana Resort Castelfalfi presenta “La Vendemmia” Dormire tra le vigne, 

Il vino è esperienza centrale dell’hotel: declinato a tavola, in escursioni guidate sul territorio e in esperienze sensoriali come ad esempio i trattamenti di benessere e bellezza agli estratti d’uva negli alberghi con Spa. Particolare cura viene dedicata naturalmente al wine tasting: alcuni Vinum hotels hanno la propria cantina e propongono degustazioni guidate; al ristorante c’è sempre un sommelier pronto a raccontare i vini e a consigliare l’abbinamento giusto.

Ogni Vinum hotels propone esperienze diverse e spesso anche personalizzate, come ad esempio il personal wine shopper per acquistare le etichette migliori, le degustazioni combinate come sigari e vino e l’incontro con i viticoltori locali. Sul sito www.vinumhotels.com troverete tutte le proposte del mese.

(d.b.s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *