Tendenze

Table-sharing: la mise en place è ora on demand

25 Mar, 2021

Se la zona rossa rende impossibili le cene al ristorante, non impedisce di ricreare in casa atmosfere uniche e trasformare i momenti di ordinaria quotidianità in occasioni per mettere in scena la creatività.

E non parliamo di cucina, ma di allestimento della tavola. Per la prima colazione, per il brunch del weekend o la cena sul terrazzo di casa. In supporto arriva la nuova tendenza del table -sharing ovvero proposte di pacchetti per noleggiare piatti, posate bicchieri e tutto ciò che serve per inscenare a tavola, il migliore dei mondi possibili restando a casa: Colazione al mercato, Veranda Picnic, Tonight’s dinner, Le diner en Rose, Gold morning e Garden Party non sono titoli di piéce de theatre ma le proposte di mise en place di Bitossi Home da noleggiare. Recapitati direttamente a casa, sono veri e propri servizi per la tavola e arredi per la cucina, in ceramica, vetro e metallo dal sapore vintage. Permettono di creare un allestimento per la tavola ironico e corale, una collezione accogliente e dal fascino d’antan.

Colazione al Mercato

L’interpretazione della mise en place diventa on demand per una settimana o anche solo per un weekend. La cena con i “congiunti”, il breakfast sono l’occasione per cambiare le carte in tavola. Si apparecchia, si sparecchia e si volta pagina, con fantasia e con leggerezza. Basta scegliere un servizio di piatti diverso per calarsi in una nuova narrazione a colori, tra giochi optical e geometrici, ispirazioni vintage e universi floreali.

Il noleggio di un posto tavola, piatto piano fondo e frutta, per 3 giorni incluso il trasporto parte dai 25€ A/R oltre alla cauzione pari a € 25,00 che verrà restituita al momento del rientro. 

Garden Party

(Carmen Cozzolino)