Enoteche a Napoli la selezione di Wine&Thecity

Enoteche a Napoli la selezione di Wine&Thecity

587 Visite

 

Altro che wine delivery, ai napoletani il vino piace sceglierlo in enoteca. Perché piace il confronto, la chiacchiera, il consiglio. Perché in enoteca non si compra solo vino, si conosce, si degusta, talvolta si impara qualcosa di nuovo. Non è solo una questione di etichette, la differenza la fa il fattore umano. Ecco allora dove acquisatre vino a Napoli: quattro indirizzi che riteniamo un po’ speciali per chi c’è dietro, per la storia che hanno, per quello che propongono.

Nel centro storico di Napoli, dove risuonano le note del Conservatorio, ecco l’Enoteca Scagliola. Nicola Scagliola, sommelier Ais e più di 40 anni di esperienza, gestisce con la moglie l’enoteca e guida nell’acquisto del vino più adatto per ogni occasione. Nel Winebar adiacente, possibilità di degustare vini al calice e taglieri di salumi.

Via S. Pietro a Maiella 15 (www.winebarscagliola.it)

A Chiaia Vino&Cioccolato è enoteca dal 1997 con un’offerta di più di 4000 etichette tra vini e distillati nazionali e internazionali. L’anima del posto è Lina Esposito, talento, esperienza e passione. È lei che seleziona le etichette a scaffale, le sue sono proposte sempre non comuni: griffe note, ma anche e soprattutto vignaioli indipendenti e bottiglie sempre un po’ speciali. Occhio al programma eventi: periodicamente nello spazio degustazione si tengono incontri e wine tasting guidati, occasioni interessanti per conoscere e approfondire.

Via Francesco Giordani 32 – www.vinoecioccolato.it

Sempre nel quartiere Chiaia, su via Crispi, a pochi passi da piazza Amedeo, è arrivata l’Enoteca Continisio (prima a Piazza Mercadante e poi a Passeggiata Colonna). Da più di 25 anni i fratelli Franco e Stefano Continisio sono un riferimento forte in città. Più di 2000 etichette selezionate, 100 referenze di formaggi, 50 di salumi, pesci affumicati, foie gras fresco, caviale ma non solo, anche una fornitissima Elaioteca (Lista degli Oli) e una grande selezione di aceti balsamici di tutta Italia. L’Enoteca è anche Sede regionale della Scuola Europea Sommelier.

Via Francesco Crispi 38/40

www.enotecacontinisio.it

 

A Fuorigrotta, l’indirizzo è l’Enoteca Partenopea che è storia dal 1972.  Rosario Russo guida con i figli Paola ed Antonio questo insolito spazio che, dal 2014, con il progetto “GuitarCuvèe”, unico in Europa, abbina alle bottiglie di vino gli strumenti musicali, in particolare chitarre classiche ed acustiche delle migliori marche in circolazione. Passione per la musica e per il vino qui si muovono allo stesso ritmo. Se Antonio è il chitarrista di famiglia, Paola è la wine specialist che con papà Rosario organizza e cura le degustazioni dei grandi Bourgogne, dei Bourdeaux, dei super Tuscan e degli Champagne.

Viale Augusto 2

www.enotecapartenopea.it

Nei commenti scriveteci qual è la vostra preferita.

 

Photo Credits: Gabriella Imparato– Vino&Cioccolato- Enoteca Continisio- Enoteca Partenopea

 

 

Condividi:
Nessun commento

Lascia un commento