WINE&THECITY CHRISTMAS WHISHLIST

 

Potete buttarvi su libri, cravatte e oggetti di design, ma nulla sarà più gradito di una buona bottiglia di vino. Che sia una riserva, un vino da meditazione, uno champagne, la strenna da bere è sempre apprezzata, se poi strizza l’occhio al glamour nel packaging la scelta è perfetta. Noi di Wine&thecity abbiamo stilato la nostra wishlist: sono sette etichette, sette regali di Natale per amanti dell’ebbrezza come noi.

Ecco le nostre proposte:

 

 

  1. EDDA, Bianco Salento I.G.P 2017, Cantine San Marzano

Edda, “lei” nel dialetto pugliese, è l’anima femminile di Cantine San Marzano. Un blend di Chardonnay e uve autoctone, tra cui il Moscatello Selvatico, che conferisce al vino significative note caratteriali. Edda è il frutto di una viticoltura attenta che segna una rottura rispetto a quella dei grandi rossi, da sempre praticata nel Salento. Il colore è giallo paglierino con riflessi dorati, sentori floreali di agrumi e vaniglia seducono il naso, al palato è fresco, delicato e minerale. Elegantissima la versione magnum.

 

 

  1. Novecentotre Riserva d’autore, Bonaventura Maschio

Racchiusa in una confezione elegante, 903 è una grappa ispirata al metodo tradizionale del fondatore Bonaventura Maschio. Oggi, grazie alle più moderne tecnologie, riesce a esprimere al meglio le sue grandi doti gusto-olfattive. Una grappa di grande struttura, dal colore ambrato e dal bouquet intenso: il naso rimanda a sensazioni fruttate, di ciliegia sotto spirito, miste a sentori tostati.

 

  1. Veuve Clicquot Rosé Anniversary Bucket Cake

Madame Clicquot 200 anni fa creò il primo Rosé per assemblaggio. Veuve Clicquot Rosé è caratterizzato da una forte predominanza di Pinot Noir, completato dalla raffinatezza dello Chardonnay e dalla rotondità del Pinot Meunier. Per Natale la Maison di Reims ha ideato un delizioso cofanetto-torta in metallo, realizzato con “barattoli di vernice” per rappresentare l’importanza del colore nell’arte dell’assemblaggio. Quando si apre si trasforma in un porta ghiaccio, dotato di manici per agevolarne il trasporto, in cui far raffreddare la bottiglia. Questo pezzo della Christmas Collection 2018 è il regalo ideale per brindare in compagnia durante le feste che ci attendono.

 

 

 

  1. Mata Spumante, Brut Metodo Classico, Villa Matilde

L’azienda Villa Matilde, votata alla produzione di vini campani dagli anni ’60, si è messa in gioco con uno spumante Brut Metodo Classico da uve falanghina in purezza. Mata ha un colore giallo paglierino, caldi riflessi dorati e un perlage fine grazie a una lunga permanenza sui lieviti: ben 60 settimane. Al naso si percepiscono profumi delicati di frutta matura misti a sentori di lieviti; al gusto si presenta fresco e armonioso. Mata conserva l’essenza delle uve Falanghina: è un vino complesso, elegante e dotato di una buona persistenza aromatica. Essenziale nella sua scatola di legno.

 

 

  1. Wine box di Pellegrino

Lo stile new vintage dell’azienda Pellegrino colora il Natale con un omaggio al boom economico italiano degli anni ’50 e ’60: un’epoca che ha segnato un periodo storico del nostro Paese. Tante proposte tra astucci, cilindri, cofanetti e cassette in formati e capienze diverse con colori caldi e avvolgenti per contenere il proprio vino preferito tra i bianchi, i rossi, il passito di Pantelleria e i grandi Marsala per addolcire anche i più restii all’atmosfera delle feste.

 

 

 

  1. Merry Xmas da Feudi di San Gregorio

Per gli amanti del design non può mancare sotto l’albero il regalo Special Edition, dedicato al Natale 2018, firmato Feudi di San Gregorio: nota azienda vinicola che ha sede ad Avellino, più precisamente a Sorbo Serpico.

Per i 25 anni della famosa cantina, il grande designer Massimo Vignelli ha realizzato – in edizione esclusiva Moleskine – un taccuino di degustazione vini che riproduce, nelle prime pagine, i suoi disegni originali di alcune etichette, tra cui: Pietracalda, Taurasi e Serpico come vini simbolo dell’azienda. La cassetta di legno è un’idea regalo unica, espressione della qualità del design italiano.

Invece, per chi preferisce la semplicità, ma non vuole rinunciare all’eleganza, può puntare sull’astuccio cilindrico nero, che riflette perfettamente lo stile essenziale della cantina. Il cilindro è abbellito con un tocco dorato per la scritta “Merry Xmas” e contiene al suo interno una bottiglia di Taurasi. Il vino, da uve Aglianico, è perfetto per accompagnare i pasti a base di carne rossa o pollame nobile. Al gusto è pieno e equilibrato con una buona persistenza aromatica data da tannini dolci e morbidi, il colore è rosso rubino brillante e si percepiscono profumi di visciola e marasca, cannella e noce.

 

 

 

  1. Réserve Exclusive Brut, Nicolas Feuillatte

Réserve Exclusive Brut è lo champagne iconico che trasmette perfettamente lo stile della Maison. La bottiglia è il regalo ideale per illuminare le tavole delle feste, grazie alla confezione di latta che diventa una lanterna con decori bianco e oro. Diffondere il lusso per incantare la vita di ogni giorno: è questo l’obiettivo di Nicolas Feuillatte. Al calice è giallo paglierino chiaro, attraversato da sfumature cristalline, brillanti e argentee. I sentori freschi e fruttati di mela, pera e pesca pervadono il naso con delicatezza; in bocca è cremoso e fragrante con acidità equilibrata.

Share