Seguici su IndirizzoVa Manfredi, 75-81
Atripalda (Av)
tel: +39 0825 614111
pr@mastroberardino.com
Webhttps://mastroberardino.com/RegioneCampaniaVini prodottiVINI ICON
Stilèma Fiano Di Avellino DOCG
Stilèma Greco Di Tufo DOCG
Stilèma Taurasi DOCG
Radici Taurasi DOCG
Radici Taurasi DOCG Riserva
Naturalis Historia Taurasi DOCG
More Maiorum Fiano Di Avellino DOCG
VINI CRU
Radici Fiano Di Avellino DOCG
Novaserra Greco Di Tufo DOCG
Morabianca Irpinia Falanghina DOC
Redimore Irpinia Aglianico DOC
Lacrimarosa Irpinia Rosato DOC
Vignadangelo Greco Di Tufo DOCG
Neroametà Bianco Campania IGT
VINI HERITAGE
Fiano Di Avellino DOCG
Greco Di Tufo DOCG
Falanghina Del Sannio DOC
Irpinia Aglianico DOC
Irpinia Rosato DOC
Lacryma Christi Del Vesuvio DOC Bianco
Lacryma Christi Del Vesuvio DOC Rosso
VILLA DEI MISTERI
Villa Dei Misteri Rosso Pompeiano IGT
VINI SMART
Mastro Rosso Campania IGT
Mastro Bianco Campania IGT
PASSITI
Melizie Irpinia Fiano DOC
Antheres Irpinia Aglianico DOC

La famiglia Mastroberardino, punto di riferimento della vitienologia italiana, è riconosciuta come la paladina dei vitigni autoctoni dell’Irpinia e della Campania. Ha infatti posto sempre grande cura nella tutela e nella valorizzazione di varietà come l’Aglianico, il Fiano, il Greco, la Falanghina, il Piedirosso, la Coda di volpe, le cui origini risalgono alla colonizzazione greca e alla civiltà romana.

L’innovazione, la ricerca, la sperimentazione hanno accompagnato l’opera di recupero e di rilancio dei biotipi più antichi e dai caratteri migliori, al fine di salvaguardare la biodiversità all’interno di queste famiglie varietali ed accrescerne il potenziale qualitativo.

Le prime tracce dell’intrapresa Mastroberardino nell’attuale sede di Atripalda, alle porte di Avellino, risalgono agli inizi del Settecento. Risalgono al 1735 le prime acquisizioni documentate di tenute agricole a Santo Stefano del Sole. La famiglia si stabilì nel comune di Atripalda, in provincia di Avellino, nel 1747, sotto il regno dei Borbone. Da queste prime tracce ebbe origine una discendenza che legò indissolubilmente le proprie sorti al culto del vino.

Ad Atripalda sono tuttora situate le antiche cantine e la residenza di famiglia. Dieci generazioni, da allora, hanno condotto le attività di famiglia, tra alterne vicende, come sempre accade nelle storie delle imprese familiari di più antica origine.

Alcuni dei vini prodotti:

Stilema | Greco di Tufo DOCG
Un Greco che rievoca i tratti stilistici dei grandi bianchi d’Irpinia degli anni ’70 e ‘80 che hanno segnato la consacrazione di uno stile territoriale e che, al tempo stesso, offre caratteri di grande modernità e di straordinaria ricchezza organolettica. Stilèma Greco di Tufo è frutto di un assemblaggio di uve provenienti dalle tenute di Montefusco, Tufo e Petruro Irpino. Nelle lavorazioni di cantina è stata posta particolare attenzione alla fermentazione malolattica e alla fase di affinamento, che donano al vino densità e consistenza.

Scheda Tecnica Stilema Greco di Tufo

STORYTELLING

Radici | Fiano di Avellino DOCG
Da un’attenta e continua ricerca per l’individuazione del miglior connubio vitigno-territorio nasce Radici, in una concezione in cui la complessità dei caratteri è esaltata da una densità inusuale per un vino bianco, che gli conferisce solidità e spessore: un ritorno alle “radici“. Il vino è prodotto nella tenuta di Santo Stefano del Sole, luogo ove agli inizi del ‘700 si inaugura l’impegno in viticoltura della famiglia Mastroberardino. L’etichetta riproduce tratti di un dipinto opera di Maria Micozzi, realizzato su una volta delle grotte di affinamento della cantina.

Scheda Tecnica Radici Fiano di Avellino

STORYTELLING

Radici | Taurasi DOCG
Espressione esemplare del vitigno Aglianico di Taurasi, questo vino rappresenta la storia e la cultura della viticoltura irpina. Vendemmia dopo vendemmia, senza mai disattendere le aspettative, il Taurasi Mastroberardino conserva intatta la personalità energica e la struttura corposa che lo hanno reso famoso nel mondo

Scheda Tecnica Radici Taurasi

STORYTELLING