Wine News

YogaWine! Meditare in vigna ora si può. Con Cantine Astroni

di Assunta Casiello

15 Ago, 2021

L’esperienza offerta da Cantine Astroni diventa un caleidoscopio di emozioni.

Vino, meditazione ed esercizio fisico: lo yoga ci insegna come invecchiare con grazia, proprio come una grande bottiglia di vino.

Una visita in cantina deve essere soprattutto un’opportunità per sperimentare in modo immersivo un territorio. Vivere in un tutt’uno con la natura. Va da sé, allora, che il manifesto di questo pensiero non poteva che essere lo Yoga. Yoga deriva, infatti, dalla radice sanscrita Yoj che significa unione. Una fusione tra corpo, mente e spirito che associati ad una buona respirazione creano armonia ed equilibrio.

Da qui l’idea di Cristina Varchetta di Cantine Astroni, quarta generazione di una famiglia da sempre vocata all’agricoltura, di dar vita al progetto di Yoga in vigna. Situate nel cuore dei Campi Flegrei, sulle pendici esterne del cratere degli Astroni, tra Napoli e Pozzuoli, Cantine Astroni è una vera e propria cantina metropolitana, visto che le vigne insistono tutte nel Comune della Città metropolitana di Napoli. Il caos urbano è lontano e si diffonde un senso di serenità che fa di questa collina, il luogo ideale per prendersi una pausa e meditare.

Le lezioni si svolgono tra i filari di una delle vigne storiche di famiglia, la Vigna Astroni, situata a ridosso del cratere omonimo, a confine con il muro di cinta borbonico settecentesco fatto realizzare da Carlo di Borbone a difesa della sua riserva di caccia personale e oggi Riserva Naturale gestita dal WWF. Da qui, a circa 200 metri s.l.m, tra filari di Falanghina e di Piedirosso, potrete percepire l’idea stessa del “radicamento”: grazie alle pratiche di flessibilità, resistenza e capacità di concentrazione imparerete, infatti, ad ascoltare il vostro corpo e anche a conoscere i suoi limiti. Ed una volta entrati in sintonia con i propri sensi, e depurati nel corpo e nello spirito, potrete, poi, entrare anche nel mondo enologico e nella storia di Cantine Astroni, attraverso visite guidate sia in vigna che in cantina e soprattutto attraverso winetasting in un’accogliente sala con Capri e Punta Campanella a delimitare il profilo dell’orizzonte.

Una degustazione che potrebbe spaziare tra ben 11 diverse etichette, tante sono le referenze prodotte dall’Azienda e che paiono parlanti. Non sono solo belle esteticamente, grazie al lavoro encomiabile dell’artista Mele, ma sono anche esplicative, raccontando in un sol disegno il territorio dal quale provengono. Ogni referenza si fa, infatti, portatrice di un vitigno, dal Piedirosso alla Falanghina e di un’annata. Riportando fedelmente ciò che è e ciò che è accaduto in quell’anno. Merito, in questo, al grande lavoro in vigna e in cantina di Gerardo Vernazzaro enologo di Cantina Astroni.

Con Yoga in Vigna Cantine Astroni offre la possibilità di scoprire il vino “per quello che è”: predisporre il corpo e la mente a ricevere tutte le vibrazioni che questo nettare prezioso è in grado di dispensare.

Per info e prenotazioni cantineastroni.com