Non solo vino

E’ tempo di gelato!

11 Mag, 2021

credits Guido Tommasi Editore

Da quello artigianale alle novità di quello industriale, dalle ricette per farlo in casa ai gusti audaci da abbinare alle portate

Anche se anno dopo anno il gelato conquista spazio nei mesi più freddi, è con l’arrivo della primavera che vive la sua vera, grande stagione d’oro. Del gelato  – o di quello che potrebbe essere il suo antenato, cioè l’impiego del ghiaccio con bevande, limone e miele –  si hanno tracce già in epoca greca ma gli ultimi anni e la grande evoluzione della cucina lo hanno portato sempre più al centro dell’universo gastronomico. I colossi della grande distribuzione ogni anno sperimentano collaborazioni con chef di fama o edizioni limitate, così la stagione 2021 vede il debutto di un cornetto Algida ispirato al cannolo siciliano che porta la firma di Martina Caruso chef del Ristorante Signum di Salina, la più giovane chef a ricevere l’ambita Stella Michelin in Italia. Della stessa azienda la linea Magnum celebra i 700 anni di Dante con tre limited edition dedicate all’Inferno, al Purgatorio e al Paradiso.

A Napoli la Storica Fabbrica del Cioccolato Gay-Odin apre la stagione estiva con un grande traguardo: la App Gay-Odin, lanciata lo scorso anno in piena emergenza, ha registrato un incremento di +120% nelle vendite. Tanti i gusti di gelato tra cui poter scegliere, che richiamano alla memoria alcuni dei cioccolatini simbolo della casa riproposti in una fresca versione estiva, realizzati con materie prime 100% naturali senza l’impiego di conservanti, coloranti o addensanti. Tra i gusti più richiesti il gelato al Cioccolato Foresta e il gusto Ghianda seguiti da un’ampia declinazione di gusti al cacao come il cioccolato con scorzette d’arancio, il fondente con fave di cacao criollo, il cioccolato al rhum e un delicato semifreddo al cacao.

A pochi passi da Piazza del Plebiscito l’artigiano Joe Mellone nel suo laboratorio Makeba accanto ai gusti tradizionali sperimenta con ingredienti e tecniche più innovative. Un esempio? Il gelato Gazpacho: estratto di peperone, datterino e infuso di erbe pensato da servire abbinato al cioccolato fondente oppure in abbinamento con una buona tartare di carne da preparare e gustare a casa. Chi ha voglia di cimentarsi a casa troverà un grande aiuto nel libro Gelati, edito da Guido Tommasi di Lydia Capasso e il gelatiere Simone De Feo. Un ricettario, ricco e completo, con ricette facili da replicare a casa e di piena soddisfazione; quasi un centinaio di gelati, semifreddi, sorbetti, granite. Ma anche preparazioni base, componenti a loro volta di altre ricette, per esempio salse per variegature (alla pera, alle amarene, ai fichi, mou), passando per cose come le paste di frutta secca, il croccante, la meringa all’italiana.

(Marina Martino)