fbpx

Ecco il Pantone English Sparkling

723 Visite

 

Le bollicine inglesi ispirano il nuovo Pantone. Dopo Borgogna, Merlot e Champagne da quest’anno anche le bollicine inglesi hanno la loro tonalità: il nuovo Pantone ispirato al mondo e ai colori del vino è English Sparkling, Laithwaite’s Wine. L’istituto dei colori Pantone descrive la nuova tonalità di “giallo crema, con influenze di grigio tortora, come una tonalità delicata ed elegantemente cremosa che esprime silenziosamente l’effervescenza e il buon gusto”.

Il nuovo pantone è stato ispirato dal Wyfold Vineyard Brut, vino bianco frizzante coltivato da Barbara Laithwaite in seguito al grande successo che questo vino e in generale lo spumante inglese ha avuto nell’industria vinicola della Gran Bretagna (nel 2017 la cantina ha registrato una crescita di vendite del 36%).

David Thatcher, CEO di Laithwaite’s Wine afferma <Borgogna e Champagne sono termini molto conosciuti per i colori ma è giunta l’ora che anche il vino spumante inglese sia al centro dell’attenzione. La creazione di un colore ufficiale è un ottimo modo per riconoscere la crescente popolarità dell’industria del vino inglese in tutto il mondo>.

Non è la prima volta che vino e Colori Pantone si incontrano, la tonalità Marsala, che riprende i colori del vino robusto e liquoroso con la sua tinta rosso-marrone, è stato nominato “Pantone Color of the Year” nel 2015; al “Pantone Café” di Monaco il colore ispirava le proposte nel menu ma anche l’arredo, le pareti, i vassoi, i tovaglioli, i tavoli; a Bruxelles si può soggiornare presso l’hotel Pantone. Il vino dunque non è più soltanto un complemento delle nostre tavole e delizia per le nostre papille gustative, ma è anche fonte di ispirazione per il design a 360°. E se Pantone dedicasse un colore anche a Napoli e a Wine&Thecity?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *