Villa Matilde da oltre mezzo secolo produce in Campania solo vini di qualità, dall’alto casertano, al Sannio beneventano, all’Irpinia. Il fondatore, Francesco Paolo Avallone, avvocato e appassionato cultore di vini antichi, decise di riportare in vita il leggendario vino Falernus sterminato dalla filossera. Dopo anni di studio e ricerche, i pochi ceppi sopravvissuti vennero ripiantati nel territorio del Massico dove un tempo erano prosperati e fondò Villa Matilde. Oggi l’azienda è guidata dai figli, Maria Ida e Salvatore Avallone, che proseguono il sogno e il progetto del padre raccogliendone l’importante eredità e guardando oltre. La qualità, l’amore per la tradizione ed il rispetto dell’ambiente sono punti di partenza di un percorso legato alle radici eppure sempre al passo con i tempi.

 

Share