Masseria Campito è l’azienda che porta avanti la sua filosofia del lavorare e vivere secondo le tradizioni agricole a stretto contatto con la natura, grazie alle quattro cugine Di Martino, Claudia, Maria Francesca, Simona e Ludovica. La vigna che circonda la masseria è infatti un tutt’uno con l’ambiente e rispecchia lo stile di vivere secondo tradizione che si è tramandato di generazione in generazione. La famiglia coltiva sei ettari di vigneto in biologico, nella rigogliosa terra di Aversa in cui esisteva “un’uva che non aveva uguali”, una zona particolarmente votata alla produzione di uva Asprinio. I vigneti a circa 50 metri sul livello del mare vegetano su terreni di medio impasto, profondi e fertili (tra i migliori della Campania Felix) esposti sia da nord a sud che da est ad ovest.

Share