Fontanavecchia nasce nel comprensorio del Taburno proprio nel cuore del Sannio Beneventano, grazie all’impegno e alla passione di Orazio e Libero Rillo che hanno voluto riprendere e valorizzare le antiche tradizioni di nonno Libero. Il nome Fontanavecchia ha origine dalla contrada dove sorge la casa patronale, nelle vicinanze della quale si trovava “una grande e antica fontana in pietra viva di origine romana” dove l’azienda è nata e si è ampliata nel tempo. Fra il 1980 ed il 2004, le vecchie cantine di famiglia sono state ristrutturate ed attrezzate con moderne tecnologie e oggi producono Aglianico e Falanghina di ottima qualità. “Le nostre cantine raccontano la nostra storia, fatta di lavoro, tenacia e tanta tanta passione” amano ricordare Orazio e Libero Rillo. Fontanavecchia produce Fiano, Greco e Falanghina del Taburno tra i bianchi e Aglianico del Taburno e Piedirosso tra i rossi.

 

 

 

Share