Amore per la terra, per il lavoro, per la magia sacrale della trasformazione del mosto in vino, per la complessità moderna di un mondo ancestrale: è questa la filosofia di Cantina di Lisandro che tra Casolla e Caiazzo, in provincia di Caserta, si dedica da oltre un secolo alla vinificazione e alla maturazione dei vini nella cantina di tufo della casa di famiglia. “Dalle uve migliori nascerà il miglior vino”: questa fu l’intuizione di don Lisandro, che, in tempo di vendemmia, partiva con il suo carretto per andare a scegliere personalmente l’uva da comprare. Oggi Cantina di Lisandro è un’azienda vitivinicola con una vigna propria, ma ancora con la curiosità di cercare l’uva buona per altri vini, di ricercata qualità e personalità. A Wine&Thecity Cantina di Lisandro sarà presente con l’uva dei Borbone: il Pallagrello e il Casavecchia.

Share