A Wine&Thecity incontreremo la bellezza del territorio vesuviano in un bicchiere di vino della Cantina del Vesuvio. Lì dentro c’è la terra: il Vesuvio, il terreno lavico, 12 ettari di vigna. C’è l’uomo: Maurizio Russo, erede di una tradizione vinicola di famiglia. C’è il lavoro: dal 1948 un impegno quotidiano per creare un luogo dove la produzione del vino biologico si unisce all’accoglienza. Poche bottiglie, tutte di qualità, vendute direttamente in cantina. Un’azienda i cui vitigni affondano le radici nel terreno lavico, scuro e poroso che generano un vino il Lacryma Christi, conosciuto già ai tempi degli antichi Romani. A Wine&Thecity Cantina del Vesuvio sarà presente con il suo Lacryma Christi del vesuvio Bianco DOC

 

Share