Ciro Oliva all’atelier di Vincenzo Oste

Il laboratorio di Vincenzo Oste, designer di gioielli, e di sua sorella Mariasole è un luogo denso di memorie e un delicato senso di meraviglia ne accompagna la scoperta. Era l’officina del padre Annibale, scultore visionario, oggi è una miniera del fare dove l’atto creativo è sia progettazione di mani che di animo, abile tecnica, ma anche alta poesia. Per la prima volta si apre a Wine&Thecity accogliendo il genio e la fantasia del pizzaiolo Ciro Oliva di Concettina ai Tre Santi che preparerà le sue celebri montanare gourmet e le pizze fritte della tradizione con i pomodori Inserbo. La serata rientra nei progetti di Wine&Thecity per il sociale a sostegno della Casa dei Cristallini, punto di riferimento per i bambini e le famiglie del Rione Sanità per studiare, stare insieme e giocare.

Share